femminicidio

DICHIARAZIONE DI MARIA PIA MANNINO,
RESPONSABILE PARI OPPORTUNITÀ UIL NAZIONALE

“L’approvazione del decreto legge contro la violenza di genere e il femminicidio è un segno di civiltà che va salutato con grande favore. È apprezzabile la scelta di regolamentare una materia così delicata con un decreto ad hoc che, tra l’altro, prevede un inasprimento delle pene adeguato a fungere da deterrente.

Il coordinamento pari opportunità della UIL esprime soddisfazione: la battaglia per la tutela delle donne e dei minori trova in questo provvedimento una sua prima importante realizzazione.

 Occorre, ora, mettere in campo una campagna di pubblicizzazione affinché questo nuovo strumento di difesa possa trovare la più ampia, diffusa e concreta applicazione.”

 

Roma, 9 agosto 2013

[*Fonte: www.uil.it]

Silvia Morini

UIL Frosinone

Share

About Author

admin

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.