2013 Comunicati Stampa — 06 novembre 2013
angelettisciopero

(AGI) – Roma, 5 nov. – ”Mi sembra che tutti prevedano che nel 2014 la disoccupazione aumenterà e penso che la questione seria che abbiamo sia proprio quella dei posti di lavoro, come si fa ad essere ottimisti?” queste le parole del segretario generale della Uil Luigi Angeletti a  ”L’Economia prima di tutto”  in risposta all’ottimismo manifestato ieri dal Ministro Saccomanni.

“La politica economica deve servire soprattutto a creare posti di lavoro – prosegue Angeletti – non a rispettare le statistiche”.  Infine sulla possibilità che le parti sociali chiedano ai lavoratori di scendere in piazza ha poi dichiarato: “Abbiamo chiesto gli incontri ai capigruppo di Senato e Camera, attendiamo con una certa fiducia che i rappresentanti siano sensibili ai veri problemi che hanno gli italiani piuttosto che a quelli che ha Bruxelles”. (AGI)

(*Fonte:
http://www.uil.it/)

Share

About Author

admin

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.