2013 Comunicati Stampa Top News — 06 dicembre 2013

Felsa cgil Uiltemp

A causa della mancata intesa tra le due Associazioni datoriali ASSOLAVORO e    ASSOSOMM, non è stato possibile arrivare alla stesura del testo del CCNL dei Lavoratori in Somministrazione! Per tale motivo FeLSA CISL, NIdiL CGIL, UILTem.p@ comunicano

A TUTTI I LAVORATORI E LE LAVORATRICI CON    CONTRATTO
DI LAVORO IN SOMMINISTRAZIONE

che, comunque, dal 1° dicembre 2013  entrano in vigore i seguenti nuovi istituti contrattuali previsti dall’accordo del 27/9/2013:

Possibilità di usufruire dei congedi matrimoniali

Pagamento del TFR nella    busta paga dell’ultimo periodo di lavoro

Maturazione scatto di anzianità in caso di    rinnovo    missione

Pagamento delle festività se la missione viene interrotta prima delle festività natalizie e ripresa immediatamente dopo

Possibilità di richiedere le ferie a    partire    dal 3° mese di missione

In caso    di cambio Agenzia in appalto pubblico il mantenimento al lavoro di tutti i lavoratori presenti

Il pagamento 100% della Cassa integrazione se previsto da utilizzatore

Nuova disciplina dell’apprendistato in somministrazione

Inoltre per i Tempi Indeterminati

Aumento dell’indennità di disponibilità a 750 euro mensili

Aumento dell’indennità in caso di    mancata occasione di lavoro a 850 euro

Dal 1° gennaio 2014 è previsto dall’accordo l’aumento delle prestazioni Ebitemp per maternità, asilo nido, sostegno al reddito

RIVOLGETEVI ALLE STRUTTURE TERRITORIALI FeLSA CISL NIdiL CGIL UIL Tem.p@

PER UN    CONTROLLO DELLE BUSTE PAGA AL FINE DI VERIFICARE

LA CORRETTA APPLICAZIONE DELLE NOVITÀ CONTRATTUALI!!!!!!!!!!!!!!!!

firma

Share

About Author

admin

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.