Il Governo ci vuole spiegare cosa sta combinando?barbagallo

12/09/2014 | Economia.

DICHIARAZIONE DI CARMELO BARBAGALLO SEGRETARIO GENERALE AGGIUNTO UIL

“Tra recessione e deflazione, il nostro Paese si sta avvitando nel fondo della crisi. Nonostante la stabilità dei conti previdenziali e nonostante abbiano bloccato il turn-over e i salari, il debito continua a crescere: ma il Governo ci vuole spiegare cosa sta combinando?”.

Così, il Segretario generale aggiunto della UIL, Carmelo Barbagallo, ha introdotto il suo intervento al Congresso regionale dell’Emilia Romagna.

“C’è chi spende male le risorse disponibili e chi, al contrario, non spende ciò che dovrebbe: entrambi commettono un crimine per l’economia del nostro Paese. I tagli lineari – ha proseguito Barbagallo – non funzionano e quelli che si rischia di operare nella sanità non faranno altro che ridurre i servizi ai cittadini, danneggiando la parte più debole della società. L’unica riforma – ha concluso il Segretario generale aggiunto della Uil – che si può e si deve realizzare subito e che non costa niente è quella della semplificazione. Questa è una delle premesse necessarie per favorire investimenti pubblici e privati: l’unica vera politica che può fare uscire il Paese e l’Europa dalla crisi”.

Roma, 12 settembre 2014                                                                                                Ufficio stampa UIL

(*Fonti:
http://www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.