2014 Comunicati Stampa Top News — 25 settembre 2014

La UIL esprime cordoglio e vicinanza alle famiglie dei lavoratori che hanno perso la vita

caschetti_gialli

22/09/2014 | Salute.

Purtroppo anche oggi dobbiamo piangere lavoratori che muoiono sul loro posto di lavoro. Un grave incidente è accaduto ad Adria in provincia di Rovigo, con quattro lavoratori morti e due feriti. Ancora una tragedia che, per l’ennesima volta, riporta al centro dell’attenzione la tutela della salute e la sicurezza sui posti di lavoro.

L’attenzione agli infortuni ed incidenti sul lavoro non deve mai essere messa da parte, soprattutto in un momento di crisi economica come questo. I continui incidenti mortali ci ricordano purtroppo come non debba mai essere abbassata la guardia.

La UIL, esprimendo cordoglio e vicinanza alle famiglie dei lavoratori che hanno perso la vita nell’incidente e a tutti gli altri lavoratori coinvolti, continuerà a seguire queste tematiche con attenzione particolare visto il perdurare di casi simili.

(*Fonti:
http://www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.