NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 09 dicembre 2014

euro05/12/2014 | Fisco.

DICHIARAZIONE DEL SEGRETARIO CONFEDERALE DELLA UIL DOMENICO PROIETTI

Il record di pressione fiscale al 43,3% certificato dalla Banca d’Italia è la causa principale della recessione economica del Paese.

Dopo aver iniziato bene con il bonus di 80 € il Governo Renzi ha perso coraggio e la Legge di Stabilità in discussione in Parlamento non aggredisce questo nodo.

Bisogna tagliare significativamente le tasse a tutti i cittadini.

Il parlamento deve seguire questa strada nell’approvazione della Legge di Stabilità realizzando uno shock fiscale necessario a far ripartire la nostra economia.

Questa è una delle ragioni che ha portato la UIL a proclamare lo sciopero generale per il prossimo 12 dicembre con l’obiettivo di cambiare la politica economica del Governo Renzi.

Roma, 05 dicembre 2014

(*Fonti:
http://www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.