NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 05 gennaio 2015

centro per l'impiego30/12/2014| Occupazione.

Dichiarazione di Guglielmo Loy – Segretario Confederale UIL

Il calo di occupati nelle grandi imprese, sommato al minor utilizzo di cassa integrazione, segnala inequivocabilmente come il nostro sistema produttivo sia in forte sofferenza.

Senza  una chiara scelta di come “costruire” una vocazione produttiva chiara e duratura non ci sarà futuro per la nostra economia.

Non potranno bastare, per invertire questo trend, le pur necessarie soluzioni ad alcune complesse crisi aziendali né, tantomeno, politiche che deleghino solo all’impresa la gestione della manodopera e dell’organizzazione del lavoro.

Il Paese avrebbe bisogno di una politica che individui su quali vocazioni produttive investire, in  quali aree, a partire dall’abbandonato Mezzogiorno,  e con quali strumenti (ricerca, innovazione, formazione ) supportare queste scelte. Ma su questo non c’è altro che un silenzio assordante.

Roma 30 Dicembre 2014

(*Fonti:
http://www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.