barbagallo_carbone

05/01/2015 | Sindacato.

Assemblea alla McDonald’s di Roma

I GIOVANI LAVORATORI CHIEDONO A BARBAGALLO DI CONSEGNARE IL CARBONE A RENZI E POLETTI

Sintesi dell’intervento del leader della UIL

 Abbiamo deciso di iniziare l’anno parlando con i giovani, a cui occorre dare stabilità per una speranza nel futuro. Le norme del Jobs Act creano ulteriore precarietà. E noi dobbiamo contestare le norme che creano precarietà in questo Paese. Come mi state chiedendo, cercherò di consegnare a Renzi e a Poletti questi sacchetti di carbone.  

L’occupazione per decreto non è mai cresciuta e, purtroppo, non crescerà neanche questa volta. Per far crescere l’occupazione servono investimenti pubblici e privati.

Se questo Governo vuole fare una politica economica diversa da quella che fa l’Europa, noi siamo con il Governo. L’attuale politica non è a favore dei lavoratori, ma delle imprese.

Noi dobbiamo proporre una riforma per un patto generazionale che dia stabilità ai giovani e flessibilità in uscita agli anziani.

Faremo un seminario sul modello contrattuale perché vogliamo studiare che cosa proporre di innovativo rispetto sia al contratto nazionale sia a quello di secondo livello.

La contrattazione è l’arma vincente per affrontare e risolvere i problemi. Questa azienda, una multinazionale americana, è la testimonianza che, grazie alla contrattazione, si possono migliorare le aspettative economiche dell’imprese e quelle dei giovani lavoratori.

Roma 05/01/2015

(*Fonti:
http://www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.