NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 26 gennaio 2015

consiglio-ue-big712322/01/2015 | Sindacato. 

DICHIARAZIONE DI ANTONIO FOCCILLO, SEGRETARIO CONFEDERALE UIL
Il Comitato Europeo dei diritti sociali del Consiglio d’Europa ha affermato che in Italia non è garantito come dovrebbe il diritto di sciopero dei lavoratori dei servizi pubblici essenziali. Questa posizione ci conforta in quello che abbiamo sostenuto da anni come Uil.

Non a caso la Uil ha disdetto i protocolli sulle procedure relativi agli scioperi nel settore  pubblico perché ha sempre sostenuto che, così com’erano, non permettevano più l’esercizio del diritto di sciopero.

Adesso è ancora più urgente superare queste disposizioni e permettere anche ai lavoratori pubblici la libertà del diritto di sciopero.

Roma, 22 gennaio 2015

(*Fonti:
www.uil.it
)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.