diritti_parita10/09/2015 | Diritti.  

Tale opzione consente alle lavoratrici che entro dicembre 2015 maturano i requisiti di accedere al pensionamento anticipato con il totale ricalcolo contributivo della propria posizione ed accettando, quindi, una pesante decurtazione pari al 30 % dell’assegno previdenziale.

Questa opzione si autofinanzia, anticipando la pensione con il sistema contributivo le lavoratrici percepiranno un trattamento direttamente proporzionale a quanto versato con i contributi. Quindi sono incomprensibili le presunte stime di costo fatte circolare in questi giorni.

10 settembre 2015

Uil Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.