NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 09 ottobre 2015

«Auguri di buon lavoro al nuovo leader della CES Luca Visentini»

confstampa

08/10/2015 | Sindacato.

In occasione della conferenza stampa di presentazione del nuovo Segretario generale della Ces, Luca Visentini, il leader della Uil, Carmelo Barbagallo, ha risposto anche alle domande dei giornalisti sulle dichiarazioni di Squinzi in merito alla vicenda dei contratti e della contrattazione. “Siamo pronti a riaprire il confronto con Confindustria su entrambi i capitoli.

Vogliamo discutere sia dei rinnovi dei contratti di categoria sia del nuovo modello contrattuale. In realtà, hanno fatto tutto loro: prima hanno convocato il tavolo, poi hanno detto che ci sarebbe già stato un accordo tra le parti, poi hanno affermato che la discussione era chiusa. Stanno facendo un assist al Governo. Noi non abbiamo mai abbandonato il tavolo. Sono stati loro a non dare l’indicazione di procedere anche su quelli di categoria.

Anzi, c’è stato il segnale di bloccare le trattative in corso. La nostra posizione è chiara: noi vogliamo fare insieme a loro sia i contratti sia le nuove regole. Confindustria non perda tempo, ne ha già perso troppo. E non si aspetti sconti da parte nostra, perché ci sono milioni di lavoratori che attendono i rinnovi: servono segnali inequivocabili per evitare che il quadro economico diventi pericoloso”.

Barbagallo, infine, nel rinnovare gli auguri a Luca Visentini per la sua elezione, ha ribadito l’importanza dell’obiettivo conseguito grazie a un essenziale lavoro unitario di Cgil, Cisl e Uil.  
              
Uil Frosinone

(*Data:
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.