NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 09 novembre 2015

Ecco perché non ci presentammo alla trattativa: è un inganno

05/11/2015 | Contrattazione.

Mentre, proprio oggi, il Presidente di Confindustria Squinzi auspica una ripresa del mercato interno, la Federmeccanica chiede la restituzione di salario: è una palese e imbarazzante contraddizione. Ora appare chiaro perché sul fronte della contrattazione non si riesce a fare un passo avanti: c’è solo l’idea di ridurre ulteriormente il potere d’acquisto dei lavoratori.

Su questo non ci stiamo, perché non conviene a nessuno, né ai lavoratori né alle imprese né all’economia del Paese. Ecco perché non ci presentammo al tavolo tecnico del confronto interconfederale: non ci siamo sottratti a una trattativa, ma a un inganno.

5 novembre 2015

Uil Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it
)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.