NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 10 dicembre 2015

volontariato-linee201505/12/2015 | Sindacato.

“La UIL ringrazia i 6 milioni di cittadini che ogni giorno, nel nostro Paese, si mettono a disposizione degli altri e donano il proprio tempo per la miglior causa possibile: la solidarietà.”

È il commento della Segretaria Confederale UIL Silvana Roseto nella giornata internazionale del Volontariato.

“Stiamo attenti, tuttavia, a non normalizzare l’errata deriva da parte del ruolo pubblico di arretrare, delegare, deresponsabilizzarsi.

Se nella nostra società si edificano ancora più ponti che muri e si costruiscono reti relazionali più forti delle solitudini, significativo merito è da riconoscere al Volontariato italiano.

Ecco perché occorre rimettere mano alla riforma del Terzo settore, rafforzandone la capacità partecipativa, qualificando la dignità della missione dei cittadini direttamente impegnati in questo meritorio ambito e consolidando l’impatto collettivo delle pratiche di innovazione sociale. Il mondo della cooperazione e dell’impresa sociale, inoltre, registra ancora deficit nel rispetto degli standard occupazionali, retributivi e di trasparenza, che devono essere messi a posto una volta per tutte.

Infine, data l’età media elevata dei volontari, chiediamo uno sforzo normativo ed esortiamo ad una spinta culturale affinché l’esperienza associativa di partecipazione e solidarietà sia strutturalmente diffusa nei percorsi di formazione e di vita anche nelle future generazioni.

La UIL – conclude la Segretaria Confederale – è impegnata in interlocuzioni sinergiche con tanta parte del Terzo settore, perché una solida alleanza Sindacato-Volontariato vuol dire: più legalità, giustizia sociale, responsabilità al bene comune e modernità per il nostro Paese.”


UIL Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.