NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 09 maggio 2016

Uil-sede-roma-big

”Se non ripartono la Sicilia e il sud, ripresa del paese resta chimera”

07/05/2016 | Sindacato.

La Sicilia affonda e la politica sta a guardare. Disoccupazione alle stelle, porte chiuse ai giovani, condizioni precarie per gli anziani, infrastrutture da terzo mondo, rischio di desertificazione industriale, pubblica amministrazione che non valorizza il lavoro, prospettive di sviluppo bloccate.

Ciò nonostante, si fa fatica a spendere tutti i fondi europei a disposizione: ecco perché bisogna commissariare ad acta le Regioni che non riescono a mantenere questo impegno. I problemi della Sicilia sono di antica data, ma, oggi, in piazza a Palermo, lavoratori, pensionati e giovani hanno chiesto una vera svolta per ripartire.

La Uil nazionale fa propria questa battaglia, nella convinzione che se non ripartono la Sicilia e il Sud, la ripresa del Paese resterà per sempre una chimera.

Uil Frosinone

(*Fonti
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.