NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 16 giugno 2016

bandiera_arcobaleno

A cittadini e parti sociali compito di arginare odio cieco

13/06/2016 | Sindacato.

DICHIARAZIONE DI CARMELO BARBAGALLO SEGRETARIO GENERALE UIL

L’eccidio di Orlando ci lascia sgomenti. La Uil esprime commossa solidarietà e vicinanza ai familiari delle vittime e a tutto il popolo americano, ancora una volta duramente colpito da eventi così tragici. Di fronte a tanta barbarie, che si nutre di discriminazione e fanatismo, la condanna ferma e unanime non basta: occorre un impegno personale e collettivo per fermare la deriva violenta in cui rischia di essere trascinata la nostra società. Spetta alle autorità competenti e ai servizi di ‘intelligence’ internazionali svolgere un efficace lavoro di prevenzione. Noi cittadini e parti sociali, invece, abbiamo il compito di porre un argine a questo odio cieco, fortificando e vivendo i valori della tolleranza, del rispetto e del dialogo.  

13 giugno 2016   

Uil Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.