NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 24 novembre 2017

«Smontare la Fornero e separare previdenza da assistenza»

22/11/2017 | Previdenza.

Se il vicepresidente della Commissione europea, Valis Dombrovskis, chiede al governo italiano di non fare altri passi indietro sulla riforma delle pensioni, vuol dire che qualche risultato nel confronto con il Governo lo abbiamo davvero ottenuto. Anzi, la Uil avrebbe voluto che se ne fossero fatti altri di passi e ci stiamo già attrezzando affinché ciò accada in futuro: la Fornero è una legge iniqua e va smontata pezzo dopo pezzo. Comunque, l’Europa stia tranquilla: il nostro sistema previdenziale è assolutamente sostenibile. Piuttosto, visto che sono così attenti agli equilibri tra gli Stati si preoccupino di chiedere al nostro Paese di separare la previdenza dall’assistenza così come già accade in altri Paesi europei. Se si considerasse la sola spesa previdenziale netta, l’incidenza sul Pil scenderebbe all’11%, con una spesa pensionistica pro capite inferiore di oltre 1.000 euro a quella di Francia e Germania e, comunque, inferiore alla media europea. Insomma, nella realtà, siamo più penalizzati di quanto vogliono fare apparire.

22 novembre 2017  

Uil Frosinone

(*Fonti:

www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.