NEL CONGRESSO SOTTOLINEATE LE BATTAGLIE VINTE PER IL NUOVO DISTACCAMENTO DI SORA E L’AMPLIAMENTO DELL’ORGANICO DI CASSINO.

SPINELLI: “ORA RENDERE EFFETTIVO IL DISTACCAMENTO DI CEPRANO E PIU’ MEZZI A DISPOSIZIONE”.

Vincenzo Spinelli è stato confermato Segretario Generale Provinciale della UILPA VIGILI DEL FUOCO, al suo fianco Mario Pirri, eletto Segretario Generale Provinciale aggiunto. L’assemblea, che si è tenuta presso il comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Frosinone si è espressa all’unanimità, premiando il lavoro svolto dalla dirigenza nel corso del precedente mandato. Tante le battaglie portate avanti dal sindacato a fianco di un corpo impegnato su tutti i fronti della sicurezza e dell’ordine pubblico ma mai messo sullo stesso livello di retribuzione e dignità delle altre forze. Un corpo che da anni è costretto a convivere con la grave carenza d’organico causata dal blocco delle assunzioni che ha eroso nel tempo le forze a disposizione, e con mezzi scarsi e obsoleti. Battaglie nelle quali la Uilpa Vigili del Fuoco è sempre stata in prima fila, lì dove il sindacato promette ancora di essere: “Nella relazione – ha spiegato il Segretario Vincenzo Spinelli – abbiamo messo in evidenza cosa il nostro sindacato è riuscito a fare in questi anni. Abbiamo partecipato in maniera attiva al rinnovo del distaccamento di Sora essendo quello vecchio ormai inagibile e ci siamo battuti per ottenere l’ampliamento dell’organico del distaccamento di Cassino, passato da otto a undici unità. Siamo stati l’unica organizzazione a scrivere in estate al Prefetto per segnalare l’abbandono nella lotta agli incendi, senza doppi turni e con i dirigenti in ferie. Sono tante ancora le cose da fare e chiediamo che il distaccamento estivo di Ceprano diventi effettivo perché nella vasta zona del comprensorio cepranese non si riesce ad arrivare in 20 minuti, quello che ci viene chiesto dal progetto “Italia in 20 minuti”, visto che i distaccamenti di Cassino, Frosinone e Sora sono troppo distanti. Chiediamo nuovi mezzi per poter affrontare le emergenze e che non ci venga tolta la mensa per sostituirla con la consegna di pasti preconfezionati ad un orario prestabilito. I nostri turni, infatti, non ci permetterebbero di essere presenti alla loro consegna”. Al congresso è intervenuto anche il Segretario Generale Nazionale Alessandro Lupo che ha spiegato nel dettaglio il nuovo contratto, entrato in vigore il 1 Gennaio, che finalmente ha portato il meritato aumento in busta paga per i pompieri. Della Segreteria Uilpa Vigili del Fuoco Frosinone fanno parte anche Salvatore Sbardella, Fabrizio Durante e Valerio Roma.

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.