Boom di preferenze per la Uil Scuola Rua di Frosinone alle elezioni RSU. Il sindacato guidato da Roberto Garofani ha ottenuto 2777 voti, il 32% in più rispetto alle precedenti elezioni. Un risultato straordinario andato oltre le più rosee aspettative che premia l’ottimo lavoro svolto dai rappresentanti sindacali a difesa dei diritti dei lavoratori del settore. Sono esattamente 673 le preferenze raccolte in più rispetto al 2015, una crescita che nella storia sindacale della Ciociaria nessuno ha mai avuto. Il responsabile provinciale Roberto Garofani spiega così il successo ottenuto: “Io e il mio gruppo dirigente avevamo la consapevolezza di aver lavorato bene in questi anni, dando una prospettiva innovativa al modo di fare sindacato. Siamo stati in grado di costruire una rete nelle scuole, fatta di uomini e donne, che con il loro impegno, la loro dedizione, il loro farsi portatori di quel modo innovativo di fare sindacato, ha consentito di raggiungere questo strepitoso consenso. Un grazie, non di circostanza ma sentito va da parte della mia Segreteria a tutte le candidate e candidati che hanno permesso questo risultato. A tutti loro indistintamente che sono l’ossatura della nostra organizzazione all’interno di ogni singola scuola. Le nostre sentinelle, come le amo chiamare, sempre pronte a evidenziare le criticità e a consentire al nostro sindacato interventi mirati in grado di ripristinare la dovuta serenità sul posto di lavoro coniugando come è giusto che sia diritti e doveri”. Oggi il mondo della scuola, così come dimostrano gli ultimi fatti di cronaca, ha bisogno di riprendersi quella dignità che gli spetta nella società: “Noi abbiamo sostenuto e continueremo a farlo fino allo sfinimento che non esistono verticalità nelle scuole, non esistono catene di comando o qualcuno a cui è stata conferita una stelletta. Esiste solo ed unicamente la collegialità ed è di questa forza, la collegialità, che dobbiamo rimpadronirci”. L’esito delle urne aumenta la rappresentanza della Uil nelle scuole e di conseguenza le responsabilità: “Oggi abbiamo incrementato le nostre RSU sul territorio in modo esponenziale e in molte scuole elette due su tre, in alcuni casi tre su tre. Dunque un radicamento capillare nelle scuole che – conclude Garofani – ci spinge ad incrementare il nostro impegno per una scuola più giusta e moderna”.

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.