NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 24 Gennaio 2019

23/01/2019 | Sindacato.

Proprio nel giorno in cui si commemora Guido Rossa, 40 anni dopo il suo assassinio per mano delle Brigate Rosse, compaiono per le strade di Genova frasi vergognose che ne offendono la memoria e che rinnovano un grande dolore. Sono gli inaccettabili rigurgiti di quella stagione di odio e di terrore che credevamo appartenesse al passato e che, invece, sembra tornare a galla in queste inquietanti espressioni.

Condividiamo appieno le parole del Capo dello Stato. Il Sindacato, ora come allora, è un presidio di democrazia e libertà ed è sempre pronto a dare il proprio contributo per l’affermazione di questi ideali e del valore del lavoro.

 

UIL Frosinone

 

(*Fonti:

www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Comments are closed.