NEWS — 15 Ottobre 2019

CGIL, CISL, UIL incontrano al MEF i ministri Gualtieri e Catalfo

 

14/10/2019 | Sindacato. 

 

Giornata intensissima, quella odierna, che ha visto impegnato il Sindacato sul fronte della manovra economica. Nella giornata di domani, il provvedimento verrà varato dal Consiglio dei ministri e inviato a Bruxelles. Cgil, Cisl, Uil, dunque, hanno chiesto di essere convocati dal Governo per sollecitare, ancora una volta, l’adozione delle soluzioni proposte già negli scorsi giorni, in occasione degli incontri a Palazzo Chigi e al Mef.

 

La convocazione è giunta nel pomeriggio. E così, una delegazione dei tre Sindacati confederali, guidata dai Segretari generali, Carmelo Barbagallo, Annamaria Furlan, Maurizio Landini, ha incontrato i ministri dell’Economia, Roberto Gualtieri, e del Lavoro, Nunzia Catalfo.

Molte ancora le questioni da definire. “Continuiamo ad apprezzare il metodo – ha detto Barbagallo- e abbiamo anche registrato qualche positivo avanzamento rispetto alle nostre proposte. Restano però alcune perplessità e perciò abbiamo ribadito le nostre posizioni: la netta contrarietà all’ipotesi dell’introduzione di finestre per quota 100 e la richiesta di risorse per la riduzione del cuneo fiscale, per i rinnovi contrattuali e per la rivalutazione delle pensioni”.

 

 

UIL Frosinone

 

(*Fonti:

www.uil.it)

Share

About Author

silvia_m

(0) Readers Comments

Comments are closed.