NEWS — 31 Ottobre 2019

30/10/2019 | Sindacato.

Il ritiro della procedura di vendita da parte di Whirlpool è un buon risultato, ma non è ancora la conclusione positiva di questa complessa vicenda. La lotta incessante dei lavoratori e l’impegno del Sindacato di categoria hanno pagato: questa determinazione ha convinto l’Azienda a fare un primo passo indietro.

Ancora non basta, però, bisogna proseguire lungo questa strada. Lo sciopero di domani ha l’obiettivo di dimostrare alla Whirlpool e al Governo che lavoratori e Sindacato credono che siano possibili – e perciò le rivendicano – soluzioni definitive, rispettose degli accordi sottoscritti e tali da garantire prospettive produttive e occupazionali per tutti gli stabilimenti del Gruppo e per tutti i lavoratori.

30 ottobre 2019

UIL Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

silvia_m

(0) Readers Comments

Comments are closed.