NEWS — 01 Novembre 2019

31/10/2019 | Sindacato.

La proposta di accordo tra Fca e Peugeot è una buona notizia perché nel settore le aggregazioni sono ormai una precondizione per poter presidiare segmenti importanti del mercato automobilistico e, dunque, per assicurare un futuro e una prospettiva ai Gruppi interessati. Ora, però, la Fca deve mettere in campo progetti di sviluppo, a partire dalla conferma degli investimenti e dalla garanzia di una continuità produttiva e occupazionale per tutti i suoi stabilimenti. Ci sono, inoltre, le condizioni per attribuire ai lavoratori il giusto riconoscimento per i sacrifici e l’impegno con cui hanno contribuito al raggiungimento di questi obiettivi. Il confronto con il Sindacato di categoria è stato uno strumento essenziale per gestire tutte queste fasi: il dialogo sarà ancora più importante per costruire un percorso di crescita.

31 ottobre 2019

UIL Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

silvia_m

(0) Readers Comments

Comments are closed.