NEWS — 01 Novembre 2019

31/10/2019 | Sindacato.

I dati occupazionali che ci illustra l’Istat non vedono grandi cambiamenti, segno evidente di una stagnazione del nostro mercato del lavoro.

Il lieve aumento dei disoccupati è dovuto essenzialmente all’effetto “travaso” dall’inattività alla ricerca di un lavoro, probabilmente legato all’inizio dell’attività di profilazione e di sottoscrizione del “patto per il lavoro” dei percettori del reddito di cittadinanza

E’ evidente che servono investimenti per la crescita e lo sviluppo qualitativo delle imprese e del lavoro e vere politiche attive per dare un futuro lavorativo ai tanti, ancora troppi, disoccupati.

Il prossimo 5 novembre avremo modo di affrontare alcuni temi critici relativi al mercato del lavoro durante l’incontro chiesto unitariamente alla Ministra Catalfo.

31 ottobre 2019

UIL Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

silvia_m

(0) Readers Comments

Comments are closed.